Woman Atl. Lodigiani, Valente: “Vogliamo fare come il Leicester di Ranieri”

Seconda partita e secondo successo per la Woman Atletico Lodigiani nel campionato di Eccellenza femminile. Le ragazze di Alessandra Cucchi hanno sconfitto con un perentorio 3-1 la Vis Sora nel match casalingo andato in scena al “Francesca Gianni” di San Basilio (in attesa del ritorno a Monte Compatri): a commentare la sfida è il centrocampista centrale o trequartista classe 1985 Luna Valente.

Abbiamo iniziato in maniera un po’ lenta, adeguandoci ai ritmi dell’avversario. Poi abbiamo sbloccato il risultato con un calcio di rigore della Ulisse e da quel momento abbiamo sempre tenuto in mano il pallino del gioco. Poco dopo l’intervallo è arrivato il raddoppio con uno splendido calcio di punizione di capitan Fava e, dopo il gol della formazione ospite, a chiudere i conti ci ha pensato Marcomeni. Purtroppo abbiamo una rosa numericamente un po’ corta e dobbiamo stringere i denti, ma siamo tutte convinte di poter fare un ottimo campionato.

Particolare il paragone scelto dalla Valente:

Ci piace ispirarci al Leicester di Ranieri che fece un’impresa incredibile vincendo il campionato inglese qualche anno fa. Noi non partiamo tra le possibili favorite, ma vogliamo provare a vincerle tutte e in ogni caso a fare il salto di categoria.

La Valente ha finalmente coronato un sogno con la maglia della Woman Atletico Lodigiani:

Ho sempre desiderato giocare a calcio e, al di là di una breve parentesi da piccola, non ci ero mai riuscita. Sono stata per dieci anni nel mondo del calcio a 5 e l’anno scorso ho indossato la casacca della Roman 91, tra l’altro rimediando anche un grave infortunio al legamento crociato. Ora sento ancora qualche dolore, ma il peggio sembra alle spalle e non vedevo l’ora di poter tornare a correre: ovviamente rispetto al futsal ci sono tante differenze, ma sto cercando di calarmi al più presto in questa affascinante disciplina che è quella del calcio.

La chiosa dell’esperto centrocampista è sul tecnico:valente luna woman atl lodigiani

La Cucchi è molto preparata e soprattutto è riuscita a creare una giusta empatia con il gruppo

conclude la Valente. Nel prossimo turno la Woman Atletico Lodigiani giocherà ancora in casa (a San Basilio) per affrontare la Fortitudo Academy Velletri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*