Albano Laziale, Prime candidature per le amministrative 2020

Ai nastri di partenza con le prime candidature per le amministrative 2020 della città di Albano laziale.
Sono stati ufficialmente presentati i primi nomi dei Candidati in lizza per la successione dell’attuale Sindaco Nicola Marini, questi i nomi:
Luca nardi per Il Movimento 5 Stelle e Bruno Valentini per il Partito Comunista.
Nell’area del CDX ancora non è ancora stata resa nota la candidatura del Sindaco, così come non è ancora stata formalizzata quella dell’area di Centro Sinistra a guida PD, a parte alcune indiscrezioni che non trovano comunque conferma ufficiale.
Altre candidature potranno essere espresse da qui all’inizio della vera e propria campagna elettorale anche da parte di diverse formazioni, fra queste si distingue per precocità di intenti e progettualità condivisa, la coalizione del “POLO CIVICO per Albano Laziale ” che già a Maggio 2019, lanciava l’idea di una svolta e un confronto ad ampio respiro, rivolta alla società civile e ad altre realtà politiche presenti sul territorio.
Continua quindi, con sempre più entusiasmo e convincimento il percorso di crescita del Polo Civico per Albano Laziale, sono in atto iniziative che coinvolgeranno e ci vedranno presenti con i nostri gazebo sulle Piazze di Albano e nelle frazioni, con lavori che prevedono focus group, tavoli tematici di confronto e sviluppo delle proposte programmatiche per la nostra città.

Intanto i  promotori delle liste; Marco Anderlucci per PATTO POPOLARE, Marco Lorenzetti per CIVICALBANO, Marica Roma per il MOVIMENTO FUTURO ITALIA, Umberto Gambucci per la LISTASOCIALISTA e Simone Fazio per la LISTA RIFORMISTA, stanno lavorando per proporre la candidatura a sindaco che guiderà la Città di Albano.

Una candidatura forte condivisa e partecipata il nome sarà reso noto ai concittadini all’esito di un intenso, ma rapido lavoro sul programma e sulle proposte.

Fonte: I promotori del POLO CIVICO per Albano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*