Frascati, 30° Anniversario della Convezione Onu sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

L’Amministrazione comunale celebra il 30° Anniversario dell’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con una la seduta di Giunta dedicata, prevedendo anche l’incontro con una rappresentanza di alunni degli Istituti Scolastici Comprensivi di Frascati e Frascati 1. L’iniziativa è finalizzata a coinvolgere i bambini e le bambine nella partecipazione degli obiettivi del programma promosso dall’UNICEF e si terrà domani, mercoledì 20 novembre 2019.
In tale occasione, accogliendo l’invito da parte di UNICEF di aderire al progetto Go Blu, il Comune di Frascati illuminerà di blu due monumenti simbolici della città, per ricordare l’importanza di promuovere e tutelare i diritti di ogni bambino, bambina e adolescente. Si tratta della Fontana monumentale di Piazzale Sandro Pertini e del monumento ai Caduti della Grande Guerra di Piazza Guglielmo Marconi
Dal 1989, la Convenzioneè divenuta il trattato in materia di diritti umanicon il più alto numero di ratifiche: oggi sono 196gli Stati che si sono impegnati nel rispetto dei diritti in essa riconosciuti. Il documento è stato costruito armonizzando differenti esperienze culturali e giuridiche, dopo quasi un decennio di lavori preparatori.0° Anniversario della Convezione Onu sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza
La Convenzione rappresenta un testo giuridico di eccezionale importanza poiché riconosce, in forma coerente, tutti i bambini e tutte le bambine del mondo come titolari di diritti civili, sociali, politici, culturali ed economici.
Fonte: Ufficio stampa del Comune di Frascati 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*