Frascati Sporting Village, che festa domenica scorsa per il torneo misto di padel

Un’altra domenica di festa “fatta in casa” per il settore padel del Frascati Sporting Village, che fa attività sotto il nome di Padel Frascati. Il mese di dicembre, infatti, si è aperto con un torneo misto per principianti e amatori che ha riscosso un grande successo con ben 30 coppie ai nastri di partenza della manifestazione, organizzata come sempre dal responsabile Ludovico Pisani.

Siamo partiti con le sfide dalle 9 del mattino e siamo andati avanti fino alle 20 – dice Pisani – La risposta dei partecipanti è stata davvero notevole e devo dire che anche il livello tecnico è stato piuttosto buono. Inoltre, come sempre, abbiamo unito all’evento sportivo quello “gastronomico” e nel corso della domenica c’è stato continuamente asado argentino per tutti i partecipanti.

Le coppie (molte delle quali composte da ragazzi che si allenano al Frascati Sporting Village, ma non sono mancate le presenze “esterne”) hanno cominciato il torneo con una prima fase a gironi, poi si è passati agli scontri ad eliminazione diretta dai quarti fino alla finale.

A spuntarla, al termine della lunga giornata di sfide, è stata la coppia composta da Davide Palmioli e Maria Grazia Diaferia che hanno battuto nell’atto conclusivo il duo formato da Valeria Cristofanelli e Damiano Matera al termine di un match tirato e spettacolare. Gli eventi di dicembre organizzati presso il Frascati Sporting Village proseguiranno il prossimo 14 e 15 con un torneo natalizio che metterà in palio una serie di premi interessanti, mentre in questi giorni gli atleti del club tuscolano sono anche impegnati nelle semifinali del torneo “Giro Padel”, organizzato dall’omonima associazione.

Infine, proseguono a ritmo intenso le lezioni della Scuola padel per bambini: il gruppo di quelli di età compresa tra i 3 ai 5 anni si allena tutti i lunedì e i giovedì, mentre il martedì e il venerdì ci sono i gruppi dei bambini compresi tra i 6 e i 9 anni e tra i 10 e 13 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*