Marino, L’amministrazione tra la gente con una serie di incontri pubblici

Sabato mattina, 18 gennaio, a Santa Maria delle Mole in piazza Togliatti dalle ore 11, secondo incontro dell’Amministrazione pentastellata di Marino con i cittadini. In questo secondo appuntamento il Sindaco Carlo Colizza, l’Assessore all’urbanistica Andrea Trinca e l’Assessore ai lavori pubblici Adolfo Tammaro parleranno con i cittadini della pianura di Marino dei risultati della raccolta differenziata dei rifiuti, dello stop al cemento al Divino Amore, del nuovo Piano Urbanistico, delle opere pubbliche previste nella pianura con il Piano Triennale e, infine, della battaglia per ripristinare la legalità e ridurre il rumore generato dagli aerei che decollano e atterrano a Ciampino con le novità che provengono dal TAR e dalla Commissione Aeroportuale.

Dopo anni di banchetti tra i cittadini, il M5S di Marino, dallo scorso novembre, ha programmato una serie di incontri a tema nelle piazze di tutte le zone di Marino per rinforzare la comunicazione diretta con la popolazione.

Marino è stato l’ultimo comune dei castelli romani ad adottare la raccolta porta a porta con risultati immediatamente lusinghieri: raccolta differenziata triplicata in poco più di un anno, dal 21% a circa il 68%, con una sensibile riduzione del totale dei rifiuti inviati in discarica, una diminuzione media della TARI dell’11% e l’individuazione di circa 1700 utenze fantasma che non pagavano la TARI.

Sul fronte dei Lavori Pubblici sono stati interamente impegnati 3,5 milioni di euro previsti dal piano triennale delle opere per il 2019 e saranno ultimati o realizzati nei prossimi mesi i lavori per 900.000 euro per riasfaltare le strade principali, sarà terminata la progettazione e realizzazione di due palestre scolastiche nella pianura di Marino, per le scuole Morante e Levi, e la posa e messa in esercizio di una rete in fibra ottica comunale che metta in collegamento tutti gli edifici pubblici e consenta di fornire servizi innovativi e conseguire importanti risparmi.

Sul fronte dell’urbanistica, sono stati mantenuti gli impegni di programma sullo Stop al cemento del Divino Amore e sono stati approvati gli indirizzi strategici per il nuovo Piano Urbanistico. Questo Piano è attualmente in fase di redazione con inclusione di un percorso partecipato. L’obiettivo del nuovo Piano Urbanistico è quello di restituire standard e servizi a favore della qualità della vita, azzerando i processi speculativi dei passati strumenti urbanistici

I cittadini potranno ascoltare quanto è stato fatto e quanto si sta facendo e porre domande direttamente agli esponenti dell’Amministrazione.

Seguiranno nei prossimi mesi gli altri incontri che si svolgeranno in tutte le aree del territorio ed abbracceranno i vari temi di comune interesse.

Fonte: Meetup Marino 5 Stelle

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*