Serie D, Asd Grottaferrata calcio a 5, Un’altra vittoria

Un’altra vittoria per l’Asd Grottaferrata calcio a 5 che rimane in scia alle prime della classe. Il match sul campo della Pgs Don Bosco Genzano di venerdì scorso è stato particolare, nel senso che la squadra del presidente Manuel Masi ha dominato la prima parte di gara arrivando fin sul 6-1, poi ha rischiato di buttare tutto “alle ortiche” facendosi riprendere prima sul 6-6 e poi sul 7-7 e infine ha allungato in maniera decisiva per il 9-7 conclusivo.

Abbiamo cominciato benissimo la gara – dice il laterale classe 1987 Valerio La Rosa – Evidentemente quando siamo arrivati sul 6-1 c’è stato un po’ di rilassamento mentale e gli avversari ne hanno approfittato. Una volta rimontati, siamo “tornati in partita” e abbiamo nuovamente alzato la pressione vincendo la gara negli ultimi cinque minuti.

Le triplette di Sellati e Aiuti e i gol dello stesso La Rosa e di Priori (oltre a un’autorete) hanno consentito all’Asd Grottaferrata calcio a 5 di conquistare il quarto successo consecutivo e di rimanere a tre punti dal secondo posto che al momento vede due squadre appaiate:

Dopo il mercato di dicembre questa squadra ha cambiato passo – sottolinea La Rosa – Ora abbiamo un organico che ha poco da invidiare alle altre squadre del girone e quindi cercheremo di dare il massimo per entrare nei play off, visto che il primo posto rimane lontano. D’altronde nella prima parte di campionato abbiamo lasciato per strada qualche punto, ma questa società è nata in estate e dunque è normale che ci volesse un po’ di tempo per entrare nelle dinamiche di questa disciplina.

L’arrivo di un tecnico importante come Ivano Checchi ha ulteriormente “arricchito” lo spessore dell’Asd Grottaferrata calcio a 5:

Il mister mi ha fatto un’ottima impressione non solo a livello tattico, ma anche umano: è una persona schietta e ti dice sempre le cose in faccia.

L’ex giocatore della Roma Futsal (che ha avuto numerose esperienze nel calcio, l’ultima nella passata stagione coi Canarini Rocca di Papa) guarda al prossimo match:

Ospiteremo il Ponte Loreto che all’andata ci ha sconfitto: sarà una gara complicata e dovremo tenere gli occhi aperti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*