Frascati, La prima Giunta Comunale in videoconferenza

Si è tenuta oggi la prima Giunta Comunale in remoto tramite piattaforma Skype dell’Amministrazione Mastrosanti, così come disposto dal Decreto Legge del 17 marzo 2020 e recepito dal Sindaco di Frascati con il Decreto n. 20 del 18 marzo 2020, nel quale sono state approvate le linee guida per lo svolgimento delle sedute.
A questa prima videoconferenza erano presenti il Sindaco, tutti gli Assessori e la Comandante della Polizia Locale Barbara Luciani, in quanto Vicesegretario Comunale. All’ordine del giorno c’erano l’approvazione di interventi per finanziare le azioni di contrasto sul territorio dell’emergenza Covid-19 e altre delibere gestionali.
Procede intanto l’innovazione tecnologica del Comune di Frascati anche per gli uffici e i dipendenti. Finora sono state attivati 22 postazioni per il lavoro agile, così come disposto per l’emergenza da Covid-19 dai Decreti dei giorni scorsi. Inoltre, altre 5 persone hanno fatto domanda per essere impiegati in smart working, per cui a breve circa il 30% dei dipendenti comunali potrà lavorare da casa, evitando di recarsi in ufficio tutti i giorni. Tale possibilità, resterà in vigore fino al 3 aprile, salvo nuove proroghe da parte del Governo italiano.
Gli uffici inoltre stanno già studiando le procedure per poter attivare le sedute del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari in videoconferenza, in modo da individuare la piattaforma elettronica più idonea per continuare le attività amministrative in completa sicurezza.
Fonte: Comune di Frascati 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*