Marino, Palozzi di Cambiamo: “Il sindaco sospenda le tasse comunali ai commercianti”

L’emergenza sanitaria, legata al Coronavirus, sta avendo conseguenze devastanti sul comparto economico di tutto il territorio italiano, ivi incluso quello di Marino, dove numerose associazioni di commercianti e attività produttive hanno inviato una missiva al sindaco per chiedere l’annullamento delle tasse comunali per i prossimi sei mesi e la convocazione di un tavolo di confronto al fine di valutare insieme come risollevare un settore in piena crisi finanziaria.

Condivido e sostengo totalmente le richieste delle categorie marinesi: è necessario e improcrastinabile intervenire subito con azioni mirate e concrete in aiuto di artigiani, negozianti e liberi professionisti. Il sindaco Colizza non esiti e convochi immediatamente le associazioni di categoria.Da FI a Cambiamo

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed ex sindaco di Marino, Adriano Palozzi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*