ROMA – Ricordato il Carabiniere Andrea Moneta, morto nell’eccidio del pilastro

Questa mattina, è stato ricordato a Roma il Carabiniere, Medaglia d’Oro al Valore Civile alla memoria, Andrea Moneta, ucciso nell’eccidio del Pilastro, avvenuto a Bologna il 4 gennaio del 1991.

Roma carabinieri andrea moneta pilastro La cerimonia di commemorazione è cominciata con la deposizione di una corona da parte del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Roma, Generale di Brigata Antonio De Vita, in piazza della Minerva con resa degli onori militari, in prossimità della targa apposta sul muro perimetrale della biblioteca del Senato, alla presenza della sorella del decorato.
A seguire, è stata officiata una Messa di suffragio nella Basilica di Santa Maria sopra la Minerva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*