Castel Gandolfo, Il sindaco incontra i commercianti

Oggi ho incontrato nella nostra piazza i commercianti di Castel Gandolfo.

Nella piazza che siamo abituati a vedere sempre piena di turisti e dove ormai da oltre un mese l’unica “voce “ che risuona è lo scrosciare dell’acqua della fontana del Bernini.

Il COVID-19 ci sta lasciando anche una ferita nel tessuto economico, sociale ed anche turistico della nostra città. E noi, al mia Giunta, non possiamo che essere al fianco dei nostri cittadini e commercianti.

Come Amministrazione stiamo studiando già da giorni insieme ai tecnici dei nostri uffici modalità di sostegno a favore delle piccole e medie imprese del territorio.

Dalla scorsa settimana abbiamo varato la sospensione di alcuni tributi, tra cui la CO.SA.P., l’imposta sull’occupazione di suolo pubblico che nella nostra città ha un’importante impatto date le tante attività che hanno uno spazio esterno, proprio tra le pizze e le vi del borgo, al lago e nelle altre strade di Castel Gandolfo.

Ce la stiamo mettendo tutta per vedere se e come mettere in campo anche altre forme che possano agevolare la ripresa.

Al contempo, stiamo cercando di dare la massima informazione alla cittadinanza tutta nel rendere più fruibili le misure in vigore e nel supportare anche il settore del piccole e medie imprese del territorio condividendo le iniziative a sostegno dell’economia messe in campo a livello nazionale e regionale.

Da oggi le chiavi delle attività di Castel Gandolfo saranno simbolicamente nella Casa Comunale, perché la ripresa economica della nostra città continui ad essere, nel rispetto delle misure a tutela della salute che ci accompagneranno ancora per molto nella lotta contro il Coronavirus, una responsabilità e un impegno comune.

Lo dobbiamo al bene che vogliamo a Castel Gandolfo!

Milvia Monachesi, Sindaco di Castel Gandolfo

Fonte: Comune di Castel Gandolfo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*