ROMA – Lotta allo spaccio, dieci pusher arrestati in poche ore

Nel corso dei quotidiani servizi antidroga, in poche ore, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato 10 pusher e sequestrato diverse centinaia di dosi di droga, pronte per essere vendute, tra cui hashish, marijuana, cocaina ed eroina, oltre a circa 1.000 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.
Carabinieri roma pusherGli arresti sono stati eseguiti a piazza Vittorio Emanuele II, Trastevere, Pigneto, San Lorenzo, Primavalle, Trullo e all’Eur. Sono finiti in manette quattro cittadini stranieri, uno albanese, uno egiziano e due del Gambia e sei cittadini italiani – tutti di Roma – di età compresa tra i 18 e i 54 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine.
I Carabinieri hanno colto in flagranza i pusher che cedevano dosi di droga a giovani e tossicodipendenti, anche loro identificati e segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori abituali di droghe.
Dovranno rispondere tutti del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*