Genzano, Il P.C.I., sezione “L. Longo” ufficializza la candidatura a Sindaco di Roberto Borri         

Il P.C.I. di Genzano, dopo che tantissimi concittadini lo hanno chiesto, ha deciso di candidare a Sindaco, per le prossime elezioni comunali, Roberto Borri. Per l’integrità morale, per l’esperienza, la capacità e l’affetto che sempre ha suscitato nella popolazione, tantissimi genzanesi lo ritengono il candidato più idoneo a rappresentarli, indipendentemente dalle rispettive collocazioni politiche.

Non servono molte parole per presentare il compagno Borri, – spiega in una nota la sezione comunista della cittadina dell’Infiorata –  persona conosciuta ed apprezzata non solo a livello locale. Figura fortemente unitaria, ha sempre avuto un consenso che va al di là della sua appartenenza politica, ha sempre coinvolto realtà del mondo sociale, economico, culturale, della Sinistra e di tutti coloro che si sono sempre riconosciuti nei valori della Resistenza, dell’Antifascismo e della Costituzione della Repubblica Italiana.

Con rammarico il P.C.I. ha preso atto del fallimento di eventuali alleanze ampie come base di partenza per sconfiggere le destre a Genzano. Il P.C.I. nelle ultime elezioni comunali, del 2006, del 2011 e del 2016, ha sempre lavorato con correttezza e coerenza per costruire organiche coalizioni. Ha   sostenuto candidati a Sindaco, anche se espressi da altre forze politiche. Ciononostante – conclude la nota ufficiale –  il Partito continuerà a cercare il massimo di unità possibile come è sempre stato nella sua indole. La candidatura di Roberto Borri, del resto, è rivolta a tutti coloro che si pongono l’obiettivo di una Rinascita Genzanese.

Che tutti i cittadini di Genzano possano dare il loro contributo di capacità, di intelligenza, di passione, di idee, di partecipazione, per raggiungere questo risultato, difficile ma non impossibile: La Rinascita politica, culturale e sociale di Genzano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*