Frascati, Asili Nido: la retta di marzo 2020 sarà restituita alle famiglie

Sarà restituita alle famiglie la retta di marzo degli Asili Nido Comunali – dichiarano l’Assessore alle Politiche Sociali Alessia De Carli e la Consigliera delegata alla Scuola Olga Masi -. La Giunta Comunale ha infatti votato la Delibera con la quale il Comune di Frascati si farà carico delle spese dei Nidi in questi mesi di chiusura per covid-19.
Le quote di aprile e maggio non sono state richieste alle famiglie per via dell’interruzione dell’attività frontale. Dall’11 giugno le famiglie possono usufruire – su richiesta – di un servizio alternativo, aderendo al Progetto “L’asilo in ogni luogo” che prevede una retta mensile di adesione. Qualora non vi fosse adesione al progetto da parte delle famiglie, l’Amministrazione comunale si farà comunque carico delle spese degli Asili nido fino al 31 luglio 2020.
Infatti, con la Delibera n. 57 del 04.06.2020, la Giunta Comunale ha stabilito che la retta mensile degli Asili Nido di Pietra Porzia e Grotte Portella di competenza delle famiglie sarà a carico del Comune di Frascati fino alla riattivazione del servizio, se sarà possibile farlo, e comunque non oltre il 31 luglio 2020.Frascati bambini
Nel frattempo, nella stessa Delibera, è stato approvato il piano delle attività del progetto di continuità educativa “L’asilo in ogni luogo” per la gestione del servizio dei due asili nido comunali “Pietra Porzia” e “Grotte Portella” nel periodo di sospensione dei servizi educativi, presentato da Baby & Job Srl, che hanno in concessione le due strutture comunali, che è attivo dall’11 giugno 2020 con attività educative a distanza rivolte alle famiglie.
Fonte: Comune di Frascati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*