Attrezzato con segnaletica ufficiale il tratto di Via Francigena da Nemi a Velletri

Anche il tratto di Via Francigena del sud tra Nemi e Velletri è stato attrezzato con la segnaletica ufficiale. Nei giorni scorsi gli operai e i guardiaparco del Parco dei Castelli Romani hanno posizionato i cartelli bianchi e rossi con il logo del pellegrino, marchio ufficiale del percorso, lungo il sentiero che da Nemi porta a Velletri, così come era già stato fatto da Castel Gandolfo a Nemi.

 

nemi velletri segnaletica parcoLa segnaletica è stata prodotta in economia nella falegnameria del Parco, dagli operai dell’Ente. Unica spesa la materia prima: legname, carpenteria e vernici. La collaborazione tra il Parco e il Comitato Via Francigena del Sud è iniziata lo scorso settembre 2016 con il progetto internazionale “Italian Wonder Ways”, che ha portato giornalisti, blogger e opinion leader, da tutto il mondo a percorrere la Via Francigena del Sud.

 

Viene così ultimata e resa conforme alla disciplina internazionale vigente sulla Via Francigena, una delle tappe più belle da percorrere del tratto Appio, circa 20 chilometri attraverso 3 cittadine incantevoli, due laghi vulcanici ed un’area boschiva protetta. Per la Via Francigena il 2016, ha rappresentato un anno record, i cammini dell’Italia centromeridionale sono stati tra le mete più ambite dai turisti, con i pellegrini italiani in prima fila.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*