Il Generale Tullio Del Sette premia i Carabinieri meritevoli, ricompense alla memoria a Gianluca Sciannaca e Silvio Mirarchi

Nella mattinata dello scorso lunedì, alle ore 12.30, presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Generale Tullio Del Sette ha consegnato una medaglia d’Oro al Valore dell’Arma dei Carabinieri “alla memoria” e 38 encomi solenni, di cui uno alla “memoria”, a militari che si sono particolarmente distinti nell’attività di servizio sul territorio nazionale ed estero.

premio carabinieriSi ricordano in questa sede l’App. Sc. Gianluca Sciannaca, deceduto il 9 gennaio di quest’anno a Ramacca (CT), quando procedendo a ispezionare un solaio dove erano stati segnalati dei ladri, a causa del cedimento di un lucernaio, precipitava da 12 metri di altezza e il Maresciallo Capo Silvio Mirarchi che, il 31 maggio, mentre svolgeva un servizio antidroga nelle campagne di Marsala (TP), veniva colpito alle spalle da un proiettile esploso da un malvivente, perdendo la vita il giorno successivo dopo un lungo intervento chirurgico.

Le ricompense alla memoria sono state ritirate per l’App. Sc. Sciannaca dal padre e per il Mar. Ca. Mirarchi dalla moglie e dalla figlia. Tanta la commozione negli occhi dei presenti per un evento che siamo certi rimarrà impresso nei cuori di tutti i partecipanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*