Da Lucania e Irpinia il fieno per gli allevatori di Amatrice; trasporto e consegna a cura dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria ANPPE

Tre tir di fieno per gli allevatori di Amatrice. Li hanno raccolti e donati ai ‘colleghi’ di Amatrice alcuni allevatori di Lucania e Irpinia., che hanno chiesto ai poliziotti in congedo dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria ANPPE di curare il trasporto e la consegna.

 

ANPPE SAPPE AMATRICE“Il fieno è stato donato da alcuni allevatori di Vaglio, Lacedonia e Morra De Santis ed è stato raccolto dalle Sezioni ANPPE di Avellino, Benevento e Salerno”, informa il Consigliere Nazionale dell’Associazione Franco Ambrosone. “L’ANPPE fin da subito è impegnato sui luoghi devastati dal sisma e stiamo a disposizione di tutti per un aiuto alle popolazioni coinvolte”. L’arrivo dei tre tir ad Amatrice è previsto per la serata di oggi.

 

Questa Associazione è un faro di legalità composto da tutti i validi uomini e donne che hanno servito lo Stato, come poliziotti penitenziari. Un ruolo difficile e di prima linea, poiché non è cosa facile stare tutti giorni a contatto con le diverse tipologie di detenuti, che rappresentano una popolazione spesso emarginata e dimenticata, con loro però troppo spesso ci si dimentica di chi vive quasi come un recluso, circondato da celle e sbarre come i poliziotti penitenziari”, spiega il Presidente nazionale dell’ANPPE Donato CAPECE. “Tra i primi impegni, quello di offrire la nostra disponibilità ai Comuni per concorrere alle attività di protezione civile e di ausilio alle Forze di Polizia nei servizi di prevenzione e sicurezza sul territorio. In quest’ottica, va inquadrato il nostro servizio ad Amatrice e negli altri Comuni limitrofi ”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*