“Tutela SIMILE” contratto transitorio per l’ingresso nel mercato libero

Con la presente si comunica che con il nuovo anno l’Autorità per l’Energia elettrica ed il gas ha previsto la “Tutela SIMILE”, una particolare tipologia di contratto di fornitura di energia elettrica di durata di 12 mesi e non rinnovabile, per facilitare il consumatore nell’ingresso al mercato libero, con lo scopo di guidarlo al fine di scegliere consapevolmente il proprio fornitore. La partecipazione al mercato libero, sarà l’unica modalità obbligatoria di fornitura dell’Energia elettrica a partire dal 2018.

contratto tutela simileNel corso dell’anno 2017, tutti i privati e le piccole imprese, si potranno servire del contratto di “Tutela SIMILE”, autonomamente o con l’aiuto di una associazione dei consumatori o di categoria per le piccole e medie imprese accreditate presso “Acquirente Unico”. La nostra sede di Zona U.Di.Con. è tra le associazioni accreditate a svolgere il ruolo di guida per il passaggio del consumatore dal mercato tutelato al mercato libero, che dal 2018 sarà comunque obbligatorio per tutti i clienti.

A fronte delle informazioni e delle preferenze acquisite da parte dei consumatori, i nostri operatori specializzati, effettueranno le valutazioni opportune proponendo la miglior opzione per il consumatore stesso scegliendo tra le diverse tariffe applicate dalle varie aziende operanti nel settore. Il contratto “Tutela SIMILE” è redatto rispettando le condizioni minime definite dall’Autorità ed il prezzo applicato al cliente sarà del tutto compatibile a quello del servizio Maggior Tutela, in più per il cliente che aderisce al servizio “Tutela SIMILE” sarà previsto un risparmio di spesa legato alla presenza di un bonus una tantum già sulla prima bolletta.

Il bonus è definito per ogni tipologia di cliente, non dall’Autorità, ma da ciascun fornitore di Energia elettrica ammesso al meccanismo (in possesso di specifici requisiti, monitorati trimestralmente relativi alla solidità economica e finanziaria nonché di onorabilità). Alla scadenza del contratto “Tutela SIMILE” il cliente potrà scegliere se rimanere con lo stesso fornitore sottoscrivendo una nuova offerta, oppure stipulare un contratto sempre di mercato libero con un fornitore diverso.

Il nostro personale sarà a disposizione per l’opportuna assistenza direttamente presso la sede di Albano Laziale (RM) – Via Cavour nr. 2 – ogni pomeriggio tranne il mercoledì dalle ore 16:00 alle ore 19:00.

IL RESPONSABILE ZONALE U.Di.Con.
Dott. Vincenzo Petrone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*