Condannato l’ex sacerdote che adescò un minore e consumò con lui un rapporto in un albergo di Pavona

È stato condannato a 2 anni e 2 mesi Patrizio Poggi, l’ex sacerdote accusato di aver adescato due minorenni dando loro un appuntamento in un albergo di Pavona, frazione di Albano Laziale.

 

sacerdote adesca minore a pavona albano lazialeSecondo quanto ricostruito nel corso del processo, nell’estate del 2014 alla stazione Termini l’uomo si spacciò per un magistrato e avvicinò due giovanissimi di nazionalità romena. Lo stesso diede loro  appuntamento in una struttura ricettiva di Pavona dove consumò un rapporto sessuale con almeno uno dei due. Il caso è stato ricostruito nei giorni scorsi presso il tribunale di Velletri grazie alla testimonianza di uno dei due minori coinvolti. Poggi, ex sacerdote della Capitale, non è nuovo a simili episodi: in passato era già stato accusato di aver adescato un giovanotto all’esterno di un istituto superiore a Viterbo.

Add Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code