Pugno di ferro del sindaco sul Carnevale genzanese: no a bombolette e petardi

Con l’ordinanza sindacale numero 4 del 17 febbraio 2017 è stato vietato l’utilizzo di bombolette spray schiumogene e sostanze imbrattanti e lo scoppio di petardi e cartucce o altri artifizi, durante gli eventi del Carnevale genzanese 2017.
bombolette carnevale genzanoObiettivo dell’ordinanza, si legge nel documento a firma del sindaco Daniele Lorenzon, è assicurare un regolare svolgimento delle  manifestazioni in programma, salvaguardando gli spazi pubblici, il decoro e l’incolumità delle persone, evitando inoltre atti di offesa o molestia.  In caso di accertamento delle violazioni da parte delle forze dell’ordine preposte al controllo del terriotorio, si procederà al sequestro dei prodotti. L’ordinanza prevede, infine, in caso di trasgressione il pagamento di sanzione amministrativa da 25,00 €  a 500,00 €.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*