Gli studenti di Albano a Cracovia per il “Viaggio della Memoria”

Tra mercoledì 22 e giovedì 23 febbraio, circa centoventi studenti del Liceo Classico “Ugo Foscolo” e dell’Istituto “Leonardo Murialdo” di Albano Laziale partiranno alla volta di Cracovia per partecipare al quinto “Viaggio della Memoria”, annualmente organizzato dall’Amministrazione Comunale di Albano Laziale e dall’associazione “Vittime del Bombardamento di Propaganda Fide”.

 

albano cracovia scuole studenti memoriaIl viaggio porterà gli studenti in luoghi molto significativi, dove sono ancora rintracciabili le testimonianze degli orrori dell’olocausto. Si visiterà il Museo “Fabrica di Schindler”, il centro storico di “Kamizierz” e i campi di concentramento di “Auschwitz-Birkenau”. Prevista anche la visita alla Sinagoga “Tempel” dove gli studenti incontreranno il Presidente della Comunità Ebraica di Cracovia. 

 

Al “Viaggio della Memoria” parteciperà anche il Sindaco Nicola Marini: «Si tratta di un progetto nel quale crediamo moltissimo e che riproponiamo anno dopo anno, convinti che, visitare i luoghi dove si sono consumate queste terribili atrocità, possa rappresentare un passaggio fondamentale nel percorso formativo e nella crescita dei nostri ragazzi. La visita di questi luoghi è un’esperienza che li accompagnerà per tutta la vita, aiutandoli a comprendere e rendendoli custodi di questa memoria».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*