“M’illumino di meno”: la campagna sul risparmio energetico entusiasma i cittadini di Albano

Entusiasmo e partecipazione per la tredicesima edizione di “M’illumino di Meno”, campagna promossa da Caterpillar Radio 2, alla quale il Comune di Albano Laziale ha aderito per sensibilizzare la comunità sull’importanza del risparmio energetico e della riduzione degli sprechi.

 

m illumino di menoDurante la “Festa del Risparmio” sono state numerose le iniziative organizzate, in particolare la corsa campestre degli studenti dell’istituto professionale Formalba, la narrazione della storia del monumento di Porta Pretoria a cura di Barbara Cardinali e il suggestivo spettacolo di fuocoleria dell’artista di strada Chantico nel buio di piazza della Costituente, in concomitanza con lo spegnimento simbolico di tutte le luci degli edifici pubblici e degli esercizi commerciali cittadini. L’Assessore all’Ambiente e alle Politiche Energetiche, Aldo Oroccini, a margine dell’iniziativa ha voluto menzionare quanti hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione: «Desidero ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e contribuito. Un ringraziamento al corpo docente agli studenti di Formalba, che hanno curato la grafica del manifesto; all’associazione ANTER che ha tenuto conferenze su risparmio energetico, a circa trecento studenti di Albano, Cecchina e Pavona; ai gruppi scout Albano 2 Agesci, Albano 1 CNGEI, Albalonga 1 che, malgrado il tempo, hanno svolto le loro simpatiche attività; all’associazione XV Miglio, fra i promotori dell’iniziativa. Un ringraziamento all’Ufficio Ambiente per aver seguito gli iter amministrativi e procedurali. Ringrazio, infine, l’assessore Zeppieri, per aver sensibilizzato i dirigenti scolastici, l’assessore Di Matteo per il lavoro con le attività commerciali e il Vice Sindaco Sementilli che ha portato il saluto del Sindaco Nicola Marini».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*