Pallavolo Genzano, in casa Libertas vittorie per Serie D, Terza Divisione, Under 16 ed Under 13  

Vincere una gara per 22-20 al tie-break, dopo 2 ore e 45 minuti di intensa battaglia sotto rete, non è una cosa di tutti i giorni. Chi è nel mondo del volley capisce bene di cosa si tratti. Il tie-break è il quinto set di una partita e si gioca dopo che i primi quattro sono terminati in parità cioè la situazione è di due set pari. Occorre quindi l’ultimo, quello decisivo, per certificare agli atti la formazione vincitrice del confronto. Questo parziale termina ai 15 punti conquistati da una squadra, con i consueti due di scarto dall’altra.

 

pallavolo libertas genzanoNella fattispecie di cui parliamo ne sono occorsi addirittura 22 per autorizzare il fischio di chiusura del match all’arbitro di turno. Autrici dell’evento sono state le ragazze dell’Under 16 della Libertas Genzano, la formazione denominata Bianca per distinguerla da quella Azzurra, impegnata in un altro girone. La compagine, allenata da Marco Ferruzzi e guidata dal Dirigente Responsabile Pietro Velleca, è riuscita nella performance, sia pur ridotta a soli otto elementi per contemporanee assenze di altre componenti e per di più composta da due giovanissime Under 14, Sara ed Alice, che già nella stessa mattinata erano state impegnate nella formazione minore, sempre in trasferta. Un particolare ed encomiabile esempio, questo, di responsabilità, sacrificio e spirito di appartenenza alla Società ed attaccamento alla maglia ed ai colori, che ci sembra doveroso di encomio. 

 

Tutto ciò premesso, passiamo alle altre formazioni femminili della Libertas che hanno primeggiato in questi ultimi giorni, impegnate nei Campionati federali. “In primis“ la Serie D che, vincendo con il punteggio massimo a Velletri contro la locale Rosavolley ha ribadito il proprio secondo posto in graduatoria, a soli due punti di ritardo dalla capolista Pianeta Volley di Aprilia che proprio domenica prossima 12 Marzo alle ore 16.30 giungerà alla palestra Marchesi della cittadina dei Castelli per disputare il big-match della giornata, con il primato nel girone in palio. Un confronto che si preannuncia pieno di pathos e di emozioni, assolutamente da non mancare.

 

Note liete anche dalle altre Giovanili femminili del Club biancazzurro. La Terza Divisione Under 16, guidata dallo stesso Staff, è a punteggio pieno dopo due gare giocate in virtù dei successi ottenuti contro il Città di Frascati ed a Valmontone contro il Segni. Le due Under 16, ai loro ultimi impegni stagionali, continuano il loro trend positivo. Detto sopra della “Bianca”, anche l’ ”Azzurra” è reduce dal netto successo di Ciampino. Bene anche l’inizio del Torneo Franco Favretto, indetto in ricordo del Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Roma, scomparso prematuramente. Al via, subito vittoria per le genzanesi contro il Punto Volley Castelli Romani, tra le mura amiche. Chiudiamo con l’Under 13 allenata da Loredana Melaranci, coadiuvata dalla Dirigente Aurora Ricca, le cui giovanissime hanno regolato le pari età della Pallavolo Velletri nel loro ultimo impegno di Campionato.

Quindi riscontri positivi e molta carne al fuoco, come si suol dire. Buoni auspici per il Team di Via della Selva in vista del prossimo futuro che si annuncia foriero di novità, idee e prospettive.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*