Bloccati due africani a Ciampino: cercavano di imbarcarsi per la spagna con documenti falsi

Velletri: La Festa delle Camelie

Nel corso della sempre più incisiva attività di controllo posta in essere dai Carabinieri presso gli scali aeroportuali di Fiumicino e Ciampino, i Carabinieri della Stazione presso l’Aeroporto di Ciampino e dell’Aliquota Servizi e Sicurezza hanno arrestato un cittadino nigeriano di 28 anni e una connazionale di 24 anni, in procinto di imbarcarsi per il volo che li avrebbe portati a Santander. La coppia, controllata dai Carabinieri, ha esibito due documenti validi per l’espatrio che hanno destato subito sospetti.

 

Carabinieri CIAMPINOSi tratta di “titoli di viaggio” validi per l’espatrio che gli Uffici Immigrazione delle Questure rilasciano a determinate categorie di soggetti, quali apolidi, stranieri e rifugiati politici. Dai successivi e più approfonditi accertamenti è emerso che i documenti in questione erano falsi. I due sono stati, quindi, arrestati dai Carabinieri e condotti in caserma in attesa del rito direttissimo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*