Nuovo atto vandalico a Monte Compatri: deturpata la stele in ricordo di Aldo Moro

Velletri: La Festa delle Camelie

atto vandalico stele aldo moro monte compatriHa un valore simbolico, più che artistico, ma quanto accaduto ha indignato profondamente la città. La stele in ricordo di Aldo Moro, posizionata nel 2008 nell’oasi verde di Monte Compatri in ricordo dello statista assassinato dalla Brigate Rosse, è stata imbrattata con della vernice gialla.

Non è la prima volta che accade con i vandali che sembrano divertirsi a deturpare sempre lo stesso monumento. Difficile dire se ad agire siano stati degli adolescenti annoiati, che probabilmente non sanno nemmeno chi era Aldo Moro, o se il gesto, ripetuto per ben tre volte nell’arco di pochi mesi, sia mosso da vere e proprie convinzioni. Sta di fatto che all’amministrazione toccherà di nuovo ripulire la stele mentre alle forze dell’ordine provare a indagare sull’accaduto. Individuare i responsabili, tuttavia, è tutt’altro che semplice considerando che non ci sono testimoni e che la zona non è videosorvegliata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*