Boxe Latina, è ancora podio per Di Pirro e Bianchi

Boxe Latina impegnata sui più fronti, sia a livello agonistico che organizzativo. Al via il Torneo Regionale Esordienti, che fino a domenica 12 marzo si disputerà sui ring del PalaVespucci a Roma, la casa della FPI.

boxe latina
Il team Competition Boxe Latina

Domani 10 marzo sarà già tempo di finale nella categoria Junior 66 kg: match tra Alex Porcelli della Boxe Latina e Riccardo Padovani delle Fiamme Oro. L’11 marzo semifinali Youth 64 kg: Marco Maione della Boxe Latina affronta Matteo Scimone della Cona Boxe Ciampino. C’è quindi grande attesa per altri due pugili del vivaio della società del presidente Mirco Turrin, che nello scorso fine settimana, insieme al maestro Rocco Prezioso, ha applaudito l’ottimo comportamento dei pugili della Competition, ancora sul podio.

La formula no contact tra le corde, continua a regalare soddisfazioni alla Boxe Latina. Altri due ori in bacheca. Medaglie al collo di Nunzio Di Pirro e Nico Bianchi al torneo del Pala Vespucci a Roma. Per Di Pirro è una conferma, dopo il successo a La Stazione della Birra. Per Bianchi invece è la prima volta sul podio più alto. Anche in questo caso il torneo si è disputato al PalaVespucci, dove nella riunione agonistica a seguire, si è concluso con il verdetto di parità il match 66 kg, tra il Alessio Spinelli della Boxe Latina e Felician Pana Ionut della New Boxe Ostia.

La macchina organizzativa si è intanto messa in moto per il quarto Memorial Alessandro Radicioli, che si disputerà al Palaboxe “Città di Latina” in via Aspromonte, domenica 2 aprile. A partire dalle 18, in programma 12 incontri dilettanti (ingresso libero). Una settimana dopo, il 9 aprile, si terrà il Primo Trofeo “Città di Latina” riservato alla Boxe Competition. Il 23 aprile, sarà invece la volta dei baby pugili, con il Criterium Giovanile. Ovviamente al Palaboxe.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*