Il Club Alpino Italiano di Aprilia in visita ai passaggi nostrani del Monte Artemisio

Domenica 12 marzo 2017, una rappresentanza del CAI (Club Alpino Italiano) sezione di Aprilia, ha effettuato l’escursione sui Monti dell’Artemisio, che lo scorso 15 gennaio non era stata resa possibile a causa delle avverse condizioni metereologiche.

monte artemisio velletriI Monti dell’Artemisio insieme ai Monti Tuscolani, sono quel che resta del recinto esterno dell’enorme cratere del Vulcano Laziale. Il gruppo di visitatori, accompagnati dai guardiaparco, complice la bella giornata, si sono inoltrati lungo uno dei percorsi più belli e ricchi di biodiversità del Parco regionale dei Castelli Romani, facendo sosta per la pausa pranzo nell’area attrezzata del Rifugio dell’Artemisio, gestito per conto del Parco, dall’ATS “Natura Matura”, che organizza sul posto svariate attività di promozione  e divulgazione ambientale.

L’escursione ha dato la possibilità al gruppo del CAI di godere ed apprezzare le bellezze paesaggistiche del Parco, dopo aver ammirato lo scorso gennaio quelle storico-archeologiche presso il museo “Oreste Nardini” di Velletri (RM).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*