Rimborsi regionali a Lariano per chi perde il lavoro e non riesce a pagare l’affitto

Velletri: La Festa delle Camelie

Crisi, perdita del lavoro, congiuntura economica avversa: sono moltissime le persone che, trovandosi in grave difficoltà, non sono riuscite in questi ultimi anni a pagare l’affitto.

rimborsi affitto larianoLa soluzione arriva dalla Regione Lazio la cui Giunta ha approvato le linee guida per i comuni beneficiari del fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli. Lo ha reso noto il Comune di Lariano che ha indicato le condizioni necessarie per poter accedere al contributo:

perdita del lavoro per licenziamento;

riduzione dell’orario lavorativo;

cassa integrazione;

mancato rinnovo di contratti a termine o di lavori atipici;

chiusura di attività derivante da cause di forza maggiore o perdita di avviamento in misura consistente;

malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare.

Naturalmente sono previste corsie preferenziali nell’abitazione in questione risiede un anziano, un minore, un disabile o una persona con affidamento ai servizi sociali. La richiesta, per la quale è necessario anche l’ISEE, va presentata presso l’ufficio servizi sociali del Comune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*