Oggi appuntamento al Circolo Letterario per incontro “Viaggi e Identità”

“Il primo bisogno d’Italia è che si formino Italiani dotati d’alti e forti caratteri. E pure troppo si va ogni giorno più verso il polo opposto: pur troppo s’è fatta l’Italia, ma non si fanno gl’Italiani” (prefazione del libro)

albano circolo letterarioOggi, giovedì 30 marzo alle 17.00, nuovo appuntamento al Circolo Letterario di Albano Laziale. Al centro di questo nuovo incontro di “Viaggi e Identità” ci sarà l’autobiografia postuma di Massimo D’Azeglio dal titolo I miei ricordi (dal capitolo XIX al XXVIII) cominciata dall’autore nel 1863 ma pubblicata per la prima volta nel 1867.

Il marchese piemontese Massimo d’Azeglio è conosciuto per lo più per la sua attività e teoria politica risorgimentale ma è stato anche romanziere e pittore. I ricordi iniziano con ritratti dei genitori, seguiti dai racconti delle esperienze di cavaliere, soldato e politico, pittore e romanziere. Ne risulta il profilo di un uomo combattuto tra il vecchio e il nuovo, che vuole trasmettere alle nuove generazioni un messaggio di severità e coerenza morali , il tutto con un stile nuovo e colloquiale che rende la lettura delle 636 pagine fluida e scorrevole.

A guidare la riflessione sarà il Professore Aldo Onorati. L’incontro si svolgerà nella Sala conferenze della Palazzina Vespignani (V.le Risorgimento, 1).Si ricorda che l’Ingresso è Gratuito e riservato agli Utenti delle Biblioteche del Consorzio SBCR.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*