Basket, ancora ottimi risultati per la Virtus Velletri

La Virtus Velletri ha iniziato con il piglio e soprattutto con il risultato giusto il girone di ritorno di questa seconda fase di Serie C Silver. In casa contro l’Alatri i veliterni hanno sfoderato una buona prestazione, pur rischiando di buttare tutto alle ortiche con un ultimo quarto dei tempi regolari assolutamente da dimenticare. Andando alla cronaca, il match di domenica 2 aprile (spostato rispetto al sabato per motivi tecnici) a Velletri si è sviluppato in sostanziale parità per entrambi i primi due quarti, con le squadre che si sono date battaglia pur arrivando al riposo lungo in perfetto equilibrio. I padroni di casa supportati dai canestri da tre di Biacoli e Cara, mentre gli ospiti si tenevano in scia con tante penetrazioni e tiri liberi. A provare a dare lo strappo sono proprio i virtusini, che riescono ad andare sul +10, ma poi i ciociari rientrano con Celani e Briglianti, fino al canestro più fallo di Miele allo scadere che pareggia i conti sul 41-41.

Virtus Velletri Basket
Leonardo Miele

Nel terzo quarto la Virtus parte fortissimo, con un parziale di 22-5 nei primi 5 minuti grazie a grandi accelerate di Calvani e Miele, aiutati ancora dai canestri di Cara. Alatri non sembra reagire e passa a zona non ottenendo però i risultati sperati. I gialloblu frenano inspiegabilmente troppo presto, non paghi di essere già stati raggiunti nel secondo parziale, regalando così due possesso di fila sul finale del tempo con Alatri che chiude a -13 e continua a credere nel recupero. Eventualità che puntualmente si verifica negli ultimi 10 minuti, con i veliterni completamente incapaci di conservare il vantaggio finoall’80-80 a 40 secondi dalla fine realizzato dalla tripla di Celani.

La Virtus prova a chiudere con Parise che mette a segno il +2 a 30 secondi dal fischio finale, Alatri però pareggia ancora i conti con Briglianti. Il possesso finale è affidato a Biacoli che fallisce purtroppo il tiro della vittoria. Ai supplementari i gialloblu per fortuna mettono subito la testa avanti, aiutati dalla stanchezza degli ospiti che vedono le proprie pedine di punta uscire per raggiunto limite di falli. I veliterni chiudono 92-86 e ottengono due punti fondamentali per la salvezza e aspetta la Sam ancora in casa, sabato 8 aprile, per il prossimo importantissimo appuntamento. Naturalmente una vittoria lancerebbe in maniera concreta i veliterni nel gruppo delle prime tre squadre del girone, che hanno diritto alla salvezza diretta. Altre informazioni sono disponibili sul sito della Virtus all’indirizzo www.virtusvelletri.it e sulla pagina Facebook ufficiale www.facebook.com/virtusvelletribasket.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*