Si è svolta ieri la prima “Eco-mostra” a Rocca Priora

Si è svolta domenica 9 aprile 2017, la prima “Eco-mostra”, organizzata dal Comitato per la Salvaguardia dei Boschi di Rocca Priora (RM). “Il bosco rifiutato”, questo il titolo dell’esposizione che ha portato per le strade e per le piazze del centro di Rocca Priora, le immagini dei rifiuti abbandonati che invadono i nostri boschi, lo scempio commesso dagli incivili che danneggiano beni ambientali di fondamentale importanza per il mantenimento degli ecosistemi.

eco mostra rocca prioraUn’azione di sensibilizzazione realizzata utilizzando cartoni recuperati dai supermercati, usati come supporto delle fotografie, cassette della frutta abbandonate e posizionate in forma di totem ai laterizi abbandonati usati come sostegno dei vasi di plastica, anch’essi recuperati in giro.

All’iniziativa ha partecipato anche il presidente del Parco regionale dei Castelli Romani, Sandro Caracci, che ha condiviso con i presenti gli obiettivi comuni di tutela del territorio e la disponibilità del Parco a collaborare in sinergia sul territorio con chiunque abbia a cuore la salvaguardia delle risorse ambientali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*