La mostra ad Albano dedicata a De André aperta fino al 15 aprile

Sabato 1 aprile, presso il Museo Civico “Mario Antonacci”, è stata inaugurata la mostra “Omaggio a De André – Bocca di rosa ed altre storie…!”, a cura dell’Assessorato alle Biblioteche e della Presidenza del Consiglio Comunale di Albano Laziale. L’opening è stato accompagnato da un omaggio musicale a Faber assai apprezzato dal numeroso pubblico presente.

fabrizio de andré mostra albanoDopo la giornata inaugurale, la mostra rimarrà aperta sino a sabato 15 aprile. L’Assessore alle Biblioteche, Alessandra Zeppieri ha commentato: «Questa iniziativa nasce dalla volontà di far conoscere Fabrizio De André ai più giovani e di mettere a disposizione degli appassionati un vasto repertorio inerente il cantautore.

Un cantante, un poeta, un narratore di storie di vita. De André ci ha parlato degli ultimi, degli emarginati, di coloro che la società ha spesso messo all’angolo perché incapace di accogliere la differenza e vederne la bellezza. Faber ci parla di loro e ce ne restituisce l’anima; ci canta questi vissuti che sono parte della vita e che spesso ne rappresentano l’essenza. E’, infatti, proprio nella sofferenza e nel dolore che non di rado “nascono i fiori”. Vorrei ringraziare – ha concluso Alessandra Zeppieri – il Sindaco Nicola Marini e il Presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Rovere per aver creduto in questo progetto; Miky Inverno per aver messo a disposizione tutto la sua collezione privata su Fabrizio De André; il personale del Museo Civico “Mario Antonacci” di Albano Laziale per la collaborazione».

Orari di visita:

Lun./Sab.: 9 – 13
Lun./Gio.: 15.30 – 18.30
Sab.: 16 – 19 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*