Velletri, “Le Meraviglie del Parco”: cronaca dell’evento

Più di cento persone si sono alternate a visitare domenica 9 aprile presso il Rifugio Forestale dell’Artemisio, la Mostra Fotografica organizzata dal Parco dei Castelli Romani in collaborazione con La Spinosa per l’Ambiente ed il Dopo Lavoro Ferroviario di Velletri. Un evento che ha visto impegnati per più di due mesi i promotori dell’evento i quali hanno ricevuto poco meno di quaranta foto ritraendo il nostro meraviglioso territorio.

meraviglie parco velletriUna iniziativa fortemente voluta dalle due associazioni veliterne per sottolineare ancora (se ce ne fosse stato il bisogno) “l’importanza di essere Parco” e che hanno avuto una grande collaborazione dall’Ente stesso ad iniziare dal Presidente Sandro Caracci, dallo stoico dirigente Stefano Cresta (presente nonostante condizioni fisiche non perfette) e dalla instancabile Daniela Russo Fiorillo.

Alla non facile escursione curata da La Spinosa che da Fontan Marcaccio transitando per Acqua dei Ferrari ha raggiunto la cresta ed infine il Passo del Lupo con ritorno fino al Rifugio, hanno partecipato circa venti camminatori. Il sentiero che in un punto panoramico si affaccia sia verso i Pratoni del Vivaro (nord) che la Pianura Pontina (sud) è stato percorso in poco più di tre ore. A lasciare incantati tutti la ricchissima varietà vegetazionale presente che in questo periodo è particolarmente dirompente.

Al Rifugio la pattuglia del DLF preparava la classica braciata convenzionale affiancata da quella vegetariana, il tutto annaffiato da ottimo vino locale a Km 0. L’evento si è concluso con la premiazione del primo classificato e di tutti i partecipanti ai quali sono state donate dal Parco dei Castelli Romani alcune delle sue indispensabili pubblicazioni. Continuiamo a credere che il motto “Camminare per Conoscere e Conservare”, deve rimanere il nostro obiettivo. Un ringraziamento particolare allo sponsor Bonjour Italie. Informazioni delle prossime iniziative su Facebook sulle pagine delle nostre Associazioni o sul Gruppo “Escursionisti Provvisori”. La mostra fotografica verrà riproposta a breve presso i locali del Dopo Lavoro Ferroviario di Velletri … sempre pronti per il “Terzo Tempo”!

 

La Spinosa per l’Ambiente

Dopo Lavoro Ferroviario Velletri

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*