Morosità incolpevole 2017, importanti novità a Castel Gandolfo

Grazie all’accesso al Fondo nazionale destinato agli inquilini morosi incolpevoli, i cittadini di Castel Gandolfo, interessati da ingiunzioni di sfratto derivanti da morosità dovuta ad eventi gravi ed imprevisti, possono ottenere contributi economici finalizzati alla tutela abitativa del nucleo familiare. Il contributo massimo previsto è di € 9.000,00.

morosità incolpevole castel gandolfoIl bando è di tipo aperto, in altre parole il contributo potrà essere ottenuto finché il fondo assegnato al comune (38mila euro circa) non sarà esaurito.

Per l’avviso pubblico e le modalità di presentazione della domanda, consultare il sito web del Comune

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*