Grande successo per il Toukon alla Coppa Italia Csen

Sabato 22 e domenica 23 aprile, incastonata un calendario fitto di impegni, si è disputata la Coppa Italia Csen che ha visto la partecipazione di circa 2000 atleti provenienti da tutto il territorio nazionale.

toukon karate velletri L’elegante città di Montecatini ha accolto tutti i karateka appartenenti alle diverse categorie e specialità del karate per dare il via ad un evento tra i più rappresentativi.

Il Toukon capitanato dal M. Luca Nicosanti, ha partecipato con la rappresentativa degli atleti della squadra agonistica societaria e con gli atleti dell’Handykarate, la cui competizione è una tradizione nell’ente CSen, primo ente riconosciuto dal Coni nella pratica del karate che affianca la Federazione nella pratica e nella promozione della disciplina.

Gara di test per tutti gli atleti  alla vigilia delle competizioni che vedranno alcune categorie impegnate nelle fasi del campionato Fijlkam, caratterizzato dalla sola serie A, selettiva e di grande qualità. Nel pomeriggio di sabato 22 arrivano i risultati più rappresentativi per il Toukon con le medaglie d’oro per due degli atleti di punta della squadra agonistica del Toukon: Gabriele De Angelis e Francesco Leoni, confermando le aspettative per questa stagione che si preannuncia promettente.  Prosegue il podio con Giorgia Pepe che sfiora il gradino più alto conquistando una pregevole medaglia d’argento. Ottimo anche il 5° di Ester Nicosanti che in una categoria corposa perde l’accesso alla finale per un solo punto e con lei pregevoli anche i piazzamenti di COPPA ITALIA CSEN di Riccardo Bianchi, Matteo Lambertucci, De Angelis Lorenzo e Matteo Capri. 7° posto per Riccardo Boccia. Nella cornice della coppa Italia si è svolta anche la finale del Campionato Italiano Federale FSSI del karate per sordi. Gli atleti guidati dal M. Di Gruccio e dal polifunzionale M. Nicosanti si sono contesi il podio in attesa di partecipare alle Deaflympics, le Olimpiadi silensiose che li porteranno in Turchia, come Nazionale Italiana il prossimo luglio.

Domenica 23 è stata la volta degli atleti con disabilità che si sono testati  in vista del prossimo impegno internazionale che li vedrà protagonisti in Francia a Strasburgo per una Coppa Europea alla quale parteciperanno atleti provenienti da tutto il continente. Oro per Spallotta Federico e Antinori Vanessa nelle rispettive categorie, ottimo Argento per Alfonsi Daniele, argento anche per Mirko Cellucci, bronzo per Marco Spallotta.

Soddisfatto pienamente il Maestro Nicosanti per il lavoro svolto dai propri allievi agonisti come anche per quelli con disabilità che appartengono al progetto di inclusione che ha caratterizzato il Toukon sin dalla sua nascita.

Encomi agli atleti e bilancio pienamente positivo quello espresso anche dal Presidente del Toukon, che considera i frutti prodotti dall’associazione in questi undici anni di attività sia nel settore del karate, quello che ha dato i natali alla società veliterna, come negli altri settori ormai struttrali del Ju-Jitsudell’Aikido, dell’MMA fino all’esperienza della Motricità 3-6 anni per piccoli atleti con il progetto “Giochiamo con le arti marziali” fino ad arrivato al neonato Judo sempre per rimanere nell’ambito delle arti marziali giapponesi.

Pronti per i prossimi appuntamenti sportivi  dalla Francia al raaduno con la Nazionale Italiana che vede nuovamente convocata l’atleta agonista cintura nera II Dan Nicosanti Noemi in vista dei prossimi impegni nazionali ed internazionali, il Toukon prosegue gli allenamenti presso il PalaBandinelli!!!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*