IL “TROFEO IBL BANCA – MEMORIAL VALERIO IANNOTTI” ENTRA NEL VIVO

Dopo il primo weekend di gare entra nel vivo il Trofeo IBL Banca – Memorial Valerio Iannotti, il torneo organizzato in memoria del giovane giocatore del City scomparso nel luglio del 2016 a seguito di un incidente stradale. Al termine della prima giornata, infatti, è risultata subito evidente la grande voglia delle partecipanti alla fase Regionale del torneo di dare battaglia per staccare il pass per le finali nazionali, che si svolgeranno tra il 2 e il 4 giugno.

Memorial IannottiMolte le novità di questa edizione, tra le quali la collaborazione tra la Polisportiva Città di Ciampino e IBL Banca – specializzata nel credito alle famiglie ed in particolare nei finanziamenti per lavoratori dipendenti e pensionati. IBL Banca, infatti, ha contribuito attivamente al miglioramento di questa prima fase regionale del Torneo con iniziative che hanno coinvolto giocatori e famiglie: interviste ai protagonisti delle gare – prossimamente disponibili sui canali social di IBL Banca – e la possibilità per il pubblico (quello rigorosamente maggiorenne!) di partecipare al grande concorso 90Cinquanta90 per provare a vincere 90 euroin buoni shopping e concorrere all’estrazione finale di un montepremi da 50.000 euro per realizzare ciò che si desidera.
Per tutta la durata del Trofeo sarà presente presso il Superga un corner IBL Banca dove sarà possibile avere informazioni sui prodotti e servizi ed anche tentare la fortuna con il concorso 90Cinquanta90. Per partecipare, in ogni caso, basta andare sul sito vinciconibl.it dove è disponibile anche il regolamento.
Alla fase regionale del Trofeo IBLBanca – Memorial Valerio Iannotti partecipano 32 squadre provenienti da tutta la Regione, per un totale di 8gironi: 4 per la categoria 2005, 4 per quella 2006. Le due finaliste di ogni categoria accederanno poi alla fase finale, dove si aggiungeranno a compagini del calibro di Roma, Lazio, Sampdoria, Frosinone, Reggiana e Città di Ciampino, che parteciperà di diritto in qualità di organizzatrice del torneo.
Ma vediamo cosa è successo nella prima giornata del torneo, partendo dalla categoria2005 e analizzando ogni girone tra conferme e sorprese. Nel girone A, netta affermazione del Città di Ciampino di Leo Tibuzzi, che si è imposto sui pari età dell’Academy FootballClub, mentre la Leocon Civitavecchia ha archiviato senza troppi patemi d’animo la pratica Lepanto Marino con un 3-1 finale. Nel girone B, manita della Lodigiani ai danni dell’Acc. Real Tuscolano (5-0), mentre la Polisportiva De Rossi vince a sorpresa contro il G. Castello per 4 reti a 1. Nel girone C, bene Urbetevere (rotondo 5-1 contro il Sa.Ma.Gor.) e Aprilia (3-1 ai danni del Savio), mentre nel raggruppamento D il Grifone Gialloverde si impone a sorpresa sul Futbol 22 al termine di una gara entusiasmante e molto equilibrata. A chiudere, rimane da giocare la partita tra San Paolo Ostiense e Nuova Tor Tre Teste.
Passando ai 2006, nel girone A pari a sorpresa tra Città di Ciampino e G. Castello (1-1), al termine di una gara non entusiasmante dei padroni di casa di mister Sciotti. Nell’altro incontro, pioggia di gol tra Aprilia e Academy Football Club, con questi ultimi che si impongono per 6 reti a 3. Nel girone B dilaga la Sa.Ma.Gor. (7-0 contro la Lepanto Marino) mentre il Futbol 22 batte a sorpresa una Lodigiani apparsa un po’ sotto tono (finale 5-2). Le sorprese non finiscono nel girone C, con una buona Spes Mentana che va a vincere di misura contro il più quotato Urbetevere, al termine di una gara tiratissima e bellissima proprio come quella tra San Cesareo e Savio: con i castellani in vantaggio per 4-0 al termine del primo tempo, il Savio non si perde d’animo e fa partire la rimonta, per un 5-5 finale che strappa gli applausi del pubblico presente. Si chiude con il girone D, in cui sembrano fin da subito ben delineati gli equilibri in campo: finisce 11-1 tra Nuova Tor Tre Teste e Pro Roma, mentre il Grifone Gialloverde sommerge di gol il malcapitato Arsenal (10-1).
Se le premesse sono queste, c’è da scommettere che questo Trofeo IBL Banca – Memorial Valerio Iannotti non deluderà le aspettative: a passare alla fase successiva saranno infatti solo le prime di ogni girone, che proseguiranno poi la loro corsa verso le finali regionali, che si svolgeranno il 26 maggio nella cornice del campo Superga di Ciampino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*