Moto e impronte digitali: i bimbi di Castel Gandolfo a scuola di legalità

carabinieri bimbi castel gandolfo scuola legalitàGiornata all’insegna della legalità e del divertimento per 80 bambini della “Scuola delle Maestre Pie Filippini” di Castel Gandolfo che questa mattina, accompagnati dalle insegnanti, hanno visitato la caserma della Compagnia Carabinieri di Castel Gandolfo. Il progetto si inserisce nell’ambito delle iniziative organizzate dall’Arma per la diffusione della cultura della legalità nel mondo scolastico.

Dopo essere saliti sui mezzi in dotazione all’Arma, la visita è proseguita all’interno dei locali della caserma dove i giovanissimi alunni hanno potuto prendere contatto con la centrale operativa, motore pulsante dell’intera Compagnia, e cimentarsi, con non poco divertimento, con il sistema di rilevamento delle impronte digitali.

Tante le domande poste al Capitano Emanuele Tamorri, che ha fatto gli onori di casa assieme ai suoi collaboratori. Infine, prima dei saluti, ai giovani visitatori è stato consegnato un attestato ed una “patente di guida veloce” per i mezzi dell’Arma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*