“La Fabbrica dei leader”, a Roma un supercorso di comunicazione con Freccero, Telese e tanti altri maestri

Dal 21 al 22 gennaio a Roma, si terrà una interessantissimi iniziativa, organizzata da INDEXWAY, costituita da una super full-immersion nel mondo della comunicazione, per creare buoni comunicatori.

comunicazione a romaTra i coach: Carlo Freccero, Luca Telese, Luigi Crespi, Ambrogio Crespi, Alessandro Arrighi, Marco Benatti, Helene Pacitto, Tiziana Rocca e altri importanti personaggi del mondo del cinema, della comunicazione, dello spettacolo.

L’iniziativa parte dal concetto-base per cui chi non comunica non esiste, o, meglio, chi non è percepito non esiste, Peraltro, non basta più comunicare nella società dell’autocomunicazione di massa, ma occorre far breccia, occorre essere percepiti nonostante la massa di informazioni che ci assale a ogni piè sospinto. Solo quanti sono in grado di emergere da questo mare magnum informativo, da questa situazione, possono divenire leader efficaci, e pertanto la fabbrica dei leader è prima di tutto una fabbrica di buoni comunicatori, in grado di generare un sistema di valori, indicare una direzione, anticipare un trend, ecc.

In tutto ciò chi è il leader? E’ innanzitutto colui che è in primis il leader di se stesso, perché solo così sarà in grado di divenire poi il leader di altri.

Va peraltro detto che l’iniziativa fa riferimento a 4 comunicatori d’eccezione….e cioè: John Lennon, Mahatma Gandhi, Steve Jobs, Andy Warhol….un poker mica da poco, come sarà di certo un ottimo successo l’evento organizzato da INDEXWAY.

Questa eccezionale full immersion di due giorni non sarà uno dei tanti corsi che vengono organizzati qua e là, ma sarà di certo un momento di coinvolgimento totale.

L’iniziativa si terrà al The Church Village (Resort Roma), nelle vicinanze del parco di Villa Doria Pamphili.

Per informazioni: www.indexway.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*