Tre titoli regionali e tanti piazzamenti per gli U14 del Frascatischerma ai campionati Gpg

Se la tappa di Coppa del Mondo di fioretto maschile e femminile in programma a Shangai è stata (insolitamente) avara di risultati, il Frascati Scherma si è “rifatto” coi suoi promettenti atleti del Gpg, protagonisti di ottime prestazioni nei campionati regionali andati in scena a Roma nello scorso fine settimana.

tre titoli regionaliPer ciò che concerne la spada, è arrivato un notevole terzo posto per Anastasia De Luca (categoria Allieve), poi Alice Porro e Ludovica Nicastro (Giovanissime) hanno ottenuto rispettivamente un quinto e un ottavo posto, mentre Aldo Nicastro (Allievi) ha chiuso ottavo. Nella sciabola primo posto per Matteo Simeone (Giovanissimi), secondi per Francesca Burli (Allieve), Amelia Giovannelli (Ragazze, categoria dove sono arrivati anche il sesto posto di Beatrice Montedoro e il settimo di Ludovica Lucarini) e Giovanni Roussier Fusco (Allievi, dove Andrea Ridolfi ha terminato ottavo) e terzi per Sofia Giammarioli (Giovanissime, dove Elena Furfaro, Sofia Oggiano e Giulia Chignoli hanno ottenuto rispettivamente quinto, sesto e ottavo posto), Flavio Vinci (Ragazzi) ed Edoardo Reale (Maschietti, dove Andrea Roussier Fusco ha ottenuto il quinto posto e Tiziano Tomassetti l’ottavo). Infine due campioni regionali nel fioretto: si tratta di Martina Conti (Ragazze, dove Francesca Faedda ha chiuso ottava) e Mattia Raimondi (Ragazzi, dove Gianmarco Gridelli è salito sul terzo gradino del podio, Flavio Iacuitti ha finito sesto e Alessandro Marchetti settimo. Bene anche Alice De Belardini (seconda nelle Giovanissime dove Nicole Capodicasa ha terminato sesta), Valerio Vinciguerra (terzo tra gli Allievi dove Davide Pellegrino ha chiuso settimo) e Riccardo Bruschi (terzo nella gara Maschietti che ha visto Michelangelo Belli chiudere al quinto posto). Nei primi otto anche Chiara Ciferri (quinta nelle Allieve) ed Elena Di Stadi (ottava tra le Bambine).

La stagione del Frascati Scherma, comunque, è ancora ben lontana dal terminare e sono diversi gli eventi all’orizzonte. Il primo in ordine di tempo arriverà il prossimo 30 maggio quando a partire dalle ore 18 presso il quartier generale della palestra Simoncelli il club festeggerà tutti i suoi atleti “medagliati” ai recenti campionati europei Under 23, agli europei Under 20 e ai mondiali Under 20.

Altro evento il 4 giugno a partire dalle ore 10 quando sempre alla Simoncelli si disputerà il trofeo “Pio XII” riservato agli Esordienti, alle Prime lame e a tutti i piccoli atleti dell’avviamento alla scherma con grande festa a seguire. Infine sale l’attesa per il consueto “Gran Galà di fine anno” che è stato programmato per mercoledì 21 giugno con inizio fissato alle ore 18,30, di nuovo presso il teatro di Villa Sora: come sempre premiazione dei “Bravi” e “Bravissimi” della stagione e cena a buffet a seguire. Per tutte le informazioni ci si può rivolgere alla segreteria.

Ufficio Stampa Asd Frascati Scherma

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*