Aquademia News, ecco i risultati della settimana

AQUADEMIA NEWS

I risultati della settimana

SERIE C – Roma Waterpolo – Aquademia: 5-6 (2-1/0-3/1-2/2-0). Aquademia:Candidi,La Rosa,De Stasio Zacchei(1),Comuzzi(2), Carosi,Trombetti, Gallo E.(2), Gallo G., Mattoccia(1), Galli , De Luca, Marinache.

aquademia velletriBella vittoria in trasferta per la serie C che sconfigge i quotatissimi avversari della Roma waterpolo per 6 a 5, in un incontro molto tirato con due squadre sostanzialmente di pari livello. Parte bene la Roma Waterpolo che però non riesce a prendere il largo, ma comunque termina in vantaggio il primo quarto. I gialloblu costruiscono la propria vittoria nel secondo e terzo quarto con un parziale di 5 a 1 che permette di affrontare serenamente il quarto tempo, quando una reazione della Roma Waterpolo permette di accorciare le distanze e portarsi a meno 1 a 26 secondi dal termine. Un po’ di apprensione, ma alla fine meritata vittoria che pèermette ai ragazzi di affrontare le prossime gare con ottimismo. Classifica che vede i gialloblu al settimo posto, ma classifica che resta piuttosto corta, buono comunque lo stato di forma degli atleti che stanno avendo un  rendimento molto costante e solo la sfortuna gli ha impedito di occupare un posto ancora migliore in classifica.

CAMPIONATO UNDER 13  Gir. A  – Aquademia.Roma Waterpolo 9-3 Aquademia : Carletti,Vitillo, Pietrini(1), Gasbarra(3), Ferracci, Moscariello(4), Mariani, Priori, Bastianelli, Mammucari,Bianchi, Tagliaferri(1), De Marzi, Cioeta,Nanni

Torna alla vittoria la squadra Under 13 che risale al quarto posto in classifica superando lo Zeronove e Roma nuoto, posizione che garantirebbe ai gialloblu il passaggio ai play-off per il titolo di campione regionale. I prossimi incontri saranno proprio scontri diretti contro queste due squadre e decideranno le sorti del campionato.

Troppo superiore il livello dei gialloblu contro la Roma Waterpolo che non ha saputo mai impensierire i padroni di casa, che già nel primo quarto si sono portati in vantaggio, aumentando progressivamente il divario numerico tra le squadre. 9 a 3 il risultato finale con un leggero rilassamento finale dei gialloblu.

Dopo l’esperienza del Calcaterra Challenge i ragazzi sembrano aver ritrovato la fiducia e le prestazioni di inizio campionato, che sembravano ad un certo punto della stagione aver smarrito, e che fanno ben sperare per la fase finale di questo campionato esordienti Fascia A, la massima serie per questa categoria alla quale Aquademia partecipa da anni ,e quest’ anno come unica rappresentante della zona dei  Castelli Romani.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*