Crociera sul Mediterraneo: qualche consiglio utile

Con l’arrivo della bella stagione è normale iniziare a pensare alle proprie vacanze, magari progettando qualcosa di nuovo che ci permetta di vivere in prima persona le bellezze del mare che ci circonda: il Mediterraneo.

crociera sul mediterraneo consigliL’ideale allora è una crociera lungo le splendide coste del sud Europa, del nord Africa e dell’Asia minore, magari approfittando delle migliori offerte last minute proposte dalle maggiori compagnie di navigazione, così da coniugare alla perfezione una splendida vacanza con un certo risparmio (che di questi tempi non fa mai male!).

Progettare una crociera sul Mediterraneo non è però così semplice come potrebbe sembrare a prima vista, e serve sempre fare scorta di buoni consigli per decidere che tipo di viaggio scegliere e come affrontarlo al meglio.

Come primissima cosa bisogna prendere una decisione fondamentale, che può dipendere ovviamente dai gusti personali, ma anche dalla disponibilità economica o da tanti altri fattori: quale rotta scegliere? Le crociere sul “Mare Nostrum” degli antichi romani sono infatti principalmente distinte in crociere sul Mediterraneo Occidentale e crociere sul Mediterraneo Orientale.

La prima tipologia tocca principalmente i porti della meravigliosa Costa Azzurra nel sud della Francia, per poi spostarsi in Spagna (soprattutto Catalogna, con Barcellona tappa principe, ma anche le Baleari, con Ibiza che d’estate diventa lo scalo notturno perfetto) e poi, prima di rientrare in Italia, toccando alcuni porti del nord Africa, con Tunisi e le rovine di Cartagine a farne da padrone. Al contrario, il Mediterraneo orientale offre le splendide isola della Grecia, la sua storia millenaria, e le coste della Turchia, fino alla monumentale Istanbul.

Due rotte molto diverse quindi, con tante sotto-varianti e tanti porti da visitare. Come già accennato, sarà il vostro gusto personale a guidare la scelta, ma ricordatevi anche di dare un’occhiata al portafoglio. Se volete risparmiare tenete sempre sotto controllo i siti delle compagnie più importanti che offrono crociere nel Mediterraneo e non fatevi scappare le offerte last minute (ne puoi trovare molte su: http://www.optatravel.com/lastminute/), che potrebbero regalarvi una vacanza superba senza troppe spese.

Ci sono poi delle rotte ridotte rispetto a quelle descritte poco sopra che vi consentiranno di vivere comunque un’esperienza fantastica senza però pesare troppo sulle vostre tasche.

Ricordatevi infine di progettare tutto nei minimi particolari e non fate l’errore di pensare di essere controllati e tutelati 24 ore su 24 dal personale di bordo: una volta a terra, in ogni singolo porto, sarete voi a gestire la vacanza, quindi preparate itinerari per ogni scalo e occhio agli extra!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*