F&D H2O, ecco com’è andata la trasferta a Firenze

Importante test per la squadra di mister Danilo Di Zazzo, che domenica 11 giugno si è recata in trasferta a Firenze per affrontare la Florentia, capolista del girone Nord. Un’amichevole di lusso, tra le due migliori squadre della A2 femminile, in vista delle finali play off.

f&d h2o velletri La partita è stata molto equilibrata ed entrambe le compagini hanno dimostrato di meritare ampiamente il primo posto guadagnato durante la regular season. Il test si è svolto in un clima estremamente amichevole ed è terminato 7-6 in favore delle toscane, ma più che il risultato per il tecnico veliterno è stato importante valutare la condizione e provare determinate situazioni di gioco in vista della prima finale. P

roprio a fine gara mister Di Zazzo ha così commentato la prestazione delle sue ragazze: “Credo che sia stato ottimo l’allenamento svolto al mattino, con tre ore di tattica, difesa, attacco e uomo in più o in meno. La partita della sera, invece, la valuto positivamente. Nel complesso è andata bene, considerato anche che veniamo da una settimana di carico e siamo appesantiti. Loro sono una squadra forte, si è visto e gli facciamo i complimenti. Voglio ringraziare tutta la società Florentia per averci ospitato con gran cordialità dall’arrivo alla partenza”.

La determinazione delle ragazze è quella giusta e domenica daranno battaglia, come ha annunciato in chiusura lo stesso allenatore: “Abbiamo la volontà di fare il meglio possibile”, ha concluso. Non resta che attendere la finale di andata a Velletri presso la Piscina Tortuga. Ore 19.30 di Domenica 18 Giugno per la prima gara della finalissima per l’accesso in A1 che vedrà opposte le nostre beniamine contro la Rari Nantes Imperia che ha conquistato l’accesso alla partita vincendo la serie con l’Acquachiara di Napoli; per la cronaca una serie risoltasi per ben due volte ai rigori.

Rocco Della Corte

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*