Albalonga calcio, Follo cede in finale al torneo “Città di Cava” con la Nazionale Under 17 Lnd

Il suo approdo all’Albalonga, la scorsa estate, aveva fatto molto rumore a livello di settore giovanile laziale. D’altronde Davide Follo, attaccante classe 2000, è un ragazzo molto “attenzionato” dagli addetti ai lavori. E la punta ha concluso la stagione indossando un’altra maglia azzurra, quella della Nazionale Under 17 della Lnd al torneo “Città di Cava”.

nazionale under 17Tra i convocati di mister Fausto Silipo, infatti, c’era anche il suo nome: il torneo di Follo è iniziato benissimo con una splendida doppietta all’esordio contro la Salernitana e la successiva rete in semifinale contro la Cavese, ma all’ultimo atto i ragazzi della Lnd hanno perso 2-1 al cospetto della Nazionale U17 della Lega Pro che ha alzato il trofeo.

E’ stata comunque una bellissima esperienza – dice Follo – Indossare la maglia della Nazionale dilettanti è sempre una soddisfazione notevole: avevo già provato queste sensazioni al recente Torneo delle Regioni e so cosa significa.

Il ragazzo, che ha segnato 15 gol con gli Allievi Elite di mister Gaetano Magro e ha firmato due marcature pure con la Juniores nazionale di Alessandro Di Nunno, parla della stagione con l’Albalonga.

Sono stato davvero molto bene in questo club dove mi ha portato il direttore sportivo del settore giovanile Paolo Armeni che mi conosce da un po’ – rimarca Follo – Ho trovato tanti miei ex compagni all’Aprilia e quindi è stato facile il mio inserimento all’interno del gruppo. Mister Magro? C’è stata subito una positiva intesa tra di noi, abbiamo lavorato bene assieme a lui.

Per quanto riguarda il futuro il giovane attaccante non vuole sbilanciarsi.

Ora mi godo qualche giorno di riposo, poi penseremo al da farsi per la prossima stagione – dice Follo – Potrebbe essere interessante fare un’esperienza in un club professionistico, ma anche continuare all’Albalonga magari con l’opportunità di entrare nel giro della prima squadra è sicuramente un’opzione affascinante. Al momento, comunque, non ho fretta: decideremo a tempo debito.

Area comunicazione Albalonga calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*