S. Nilo Grottaferrata (basket), è qui la festa: venerdì giovanili e prima squadra celebrano la stagione

La festa è pronta. A qualche giorno di distanza dalla storica promozione in serie C Gold (con relativo successo di pubblico nella serie finale con Pass, sia in casa che in trasferta), il San Nilo basket Grottaferrata vuole celebrare la fantastica annata dei grandi, ma anche quella molto positiva del suo settore giovanile.

grottaferrata basket

L’appuntamento è fissato per venerdì al palazzetto dello sport intitolato a Saverio Coscia: si comincia dalle ore 18 con la festa di fine stagione del minibasket e delle varie selezioni giovanili che saranno protagoniste di un paio d’ore di giochi e partite in famiglia per concludere l’annata all’insegna del basket.

Alle 20 circa, poi, un piccolo rinfresco per ringraziare tutti i giovani atleti e le loro famiglie per aver scelto il San Nilo basket Grottaferrata, ma tutti saranno invitati a rimanere per seguire anche la particolare festa organizzata per celebrare le imprese della prima squadra. Dalle ore 20,30, infatti, al palazzetto dello sport ci sarà un’amichevole (con squadre mischiate) con la società amica del Frassati, l’altra neopromossa in serie C Gold.

Da tempo siamo uniti al club di Ciampino da ottimi rapporti sia a livello dirigenziale che anche tra vari giocatori – specifica Luciano Mele, direttore sportivo del San Nilo basket Grottaferrata – Così abbiamo pensato a questa iniziativa simpatica per sottolineare una volta di più la bellissima impresa compiuta dalle due squadre.

Il diesse spende due parole sull’annata della prima squadra del club criptense.

Il nostro primario obiettivo era quello di ricreare l’atmosfera giusta, la gioia di giocare e lo spirito adatto per vivere un’esperienza del genere. Poi a livello sportivo abbiamo ottenuto risultati esaltanti, rimediando pochissime sconfitte durante una stagione lunga e tiratissima. Inoltre abbiamo inserito in pianta stabile in prima squadra diversi ragazzi del nostro settore giovanile e vorremmo continuare su questa politica anche nella serie C Gold. La finale? Sono sempre rimasto fiducioso anche dopo la sorprendente sconfitta interna in gara1: il Pass ha dimostrato di essere un’ottima squadra, ma il San Nilo basket Grottaferrata ha dimostrato di avere qualcosa in più e lo ha confermato nella seconda e terza gara della serie.

Area comunicazione Grottaferrata basket

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*