Il sindaco Marini si esprime sull’inizio attività del Giudice di Pace

Nella mattinata di mercoledì 14 giugno, il Presidente del Tribunale di Velletri, Dottoressa Roberti, congiuntamente alla Dirigente Amministrativa, Dottoressa Stranieri, ed alcuni esponenti della magistratura, ha dato ufficialmente inizio alle attività del Giudice di Pace presso la sede distaccata di Albano Laziale. Seguirà, a breve, il trasferimento presso il nostro Palazzo di Giustizia anche delle attività della Media Conciliazione.

marini sindaco albano Il Sindaco di Albano Laziale, Nicola Marini, ha commentato: “Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per arrivare a questo risultato, nella convinzione che fosse importante mantenere operativa questa struttura che è stata progettata, finanziata e costruita proprio per essere a servizio del Tribunale di Velletri. Una struttura della nostra città, di grande qualità funzionale, a cui si aggiungono le qualità logistiche, vista la vicinanza con una delle uscite della Tangenziale dei Castelli, recentemente inaugurata, e la stazione ferroviaria. Nei prossimi mesi anche il Comando Associato di Polizia Locale Albano Laziale – Castel Gandolfo si trasferirà in un’ala dello stabile, facendolo così diventare un polo di servizi per i cittadini. La grande valenza del ritorno alle attività sarà presto tangibile per la zona e per l’intera città, che conferma e incrementa la propria vocazione a città“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*