Velletri, Paolo Trenta(M5S) si scaglia contro Amministrazione “Siamo allo sbando totale”

Si scaglia contro l’attuale Amministrazione Servadio il Consigliere Comunale di Velletri Paolo Trenta(M5S) che alla terza Commissione consecutiva, riunitasi per discutere di temi importanti per la città come lo Statuto della Velletri Servizi e dello Statuto Comunale, risultata deserta per assenza del numero legale da parte dei Consiglieri di maggioranza, si esprime così “C‘è una totale mancanza di interesse per le attività, e di rispetto per i cittadini, e per i Consiglieri presenti. Non assicurarsi la presenza del numero legale indica un totale scoordinamento tra i presidenti di commissione ed i gruppi consiliari. Siamo allo sbando totale! È davvero deplorevole, evidentemente è indice di una maggioranza arrivata a brandelli a fine legislatura, oltre agli eterni assenti anche nelle file di opposizione…voglio vedere con quali facce si ripresenteranno.”

M5S VelletriSulle possibili soluzioni a riguardo il Consigliere rivendica la posizione del Movimento 5 Stelle di Velletri “Abbiamo già proposto molto tempo fa di condizionare la presenza ed il gettone, ad una effettiva e fattiva partecipazione alle assemblee, oggi invece basta farsi vedere in consiglio comunale per essere presenti(proposta bocciata). Riproponiamo inoltre la presenza anche alle Commissioni con la sostituzione dei membri sempre assenti fino alla decadenza da Consigliere. Anche se probabilmente non è possibile in quanto la decadenza è regolata dal TUEL e si limita alla presenza nei Consigli Comunali.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*