Albalonga calcio, Tomei e Bianchi: Coscia è l’uomo giusto per la nostra Juniores nazionale

Il primo tassello tecnico della nuova Albalonga 2017-18 è stato inserito. Il riferimento è alla guida della nuova Juniores nazionale che è stata affidata a Roberto Coscia.

Abbiamo ritenuto che fosse la persona adatta – rimarca il direttore sportivo Giorgio Tomei – Un tecnico giovane, preparato e il cui curriculum è già estremamente importante. Inoltre si tratta di una persona molto per bene che si va a calare perfettamente in una realtà come quella dell’Albalonga.

Albalonga calcioL’Albalonga e Coscia iniziano a collaborare sotto auspici molto importanti.

La nostra Juniores dovrà fare un campionato di vertice, provando a stare tra le prime della sua categoria – spiega Tomei – Ci auguriamo che, assieme al mister, questi ragazzi possano regalarci belle soddisfazioni.

Sullo stesso tenore anche le parole del direttore generale Alessandro Bianchi.

Conosciamo Coscia da tempo e sappiamo bene quali siano sia le sue qualità tecniche che quelle morali – sottolinea il dg – Nonostante la giovane età ha già ottenuto successi di spessore come il titolo di campione d’Italia due anni fa, collezionando anche un’importante esperienza in serie D alla guida del San Cesareo. Coscia ci ha fatto subito un’ottima impressione per il modo in cui si è presentato e per l’entusiasmo trascinante che ha avuto sin dal primo momento in cui c’è stata l’ipotesi di poter approdare all’Albalonga.

Intanto nei giorni scorsi la Lega Nazionale Dilettanti ha voluto consegnare un premio alla carriera al presidente dell’Albalonga Bruno Camerini.

Un riconoscimento davvero importante perché arriva da un ente sportivo sotto la cui direzione operano oltre 160 società su tutto il territorio italiano – rimarca Bianchi – Questo certifica che il nostro, ormai, è un club che ha saputo ricavare uno spazio importante anche oltre la regione Lazio. Il premio gratica la passione e le qualità morali di Bruno, ma anche per chi collabora con lui da diverso tempo.

Area comunicazione Albalonga calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*