Primo consiglio comunale a Lariano

A Lariano il primo consiglio comunale si apre con qualche contrasto con le forze di opposizione. Unici presenti di “Insieme per cambiare Lariano” Tiziana Caliciotti ed Enrico Romaggioli. La presidenza del consiglio è stata assegnata alla maggioranza, con direzione da parte del giovane Leonardo Caliciotti e del suo vice Emanuele Palmieri. La Verri altra oppositrice, si è dichiarata favorevole alla collaborazione con la ri-eletta giunta.

lariano consiglio comunale sindaco opposizione mandatoIl sindaco Caliciotti a riguardo del conferimento di un nuovo mandato, mette in evidenza il gradimento da parte dei cittadini per la scorsa amministrazione. Il sindaco ha rilanciato il futuro dell’azione amministrativa su importanti temi quali: valorizzazione della storia, delle tradizioni e della cultura del paese il tutto all’insegna dell’eco-sostenibilità. La maggiore frizione con l’opposizione, è provenuta dalla dichiarazione di incompatibilità sostenuta da Tiziana Cafarotti, circa la carica di sindaco detenuta dal primo cittadino Maurizio Caliciotti, in relazione al suo impiego come consulente della Banca Popolare del Lazio.

Tra gli ordini della seduta, vi era la presentazione degli assessori, parzializzata dalla nomina di soli quattro consiglieri su cinque.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*