Il prossimo 8 luglio a Grottaferrata la festa per l’Hospice INI

Un invito rivolto ai pazienti, a tutto il personale ma anche, e soprattutto, agli abitanti del territorio dei Castelli è quello per sabato 8 luglio alle 10.30 presso la terrazza dell’Hospice all’interno dell’INI (Istituto Neurotraumatologico Italiano) di Grottaferrata per festeggiare i quattro anni della struttura.

grottaferrata ballottaggio elezioni bertuzzi andreottiIn pochissimi tempo l’Hospice è diventato un centro di eccellenza per le cure palliative nel Lazio e un punto di riferimento per i malati che qui trovano professionalità e umanità” spiega la Dott.ssa Francesca Bordin, responsabile del centro –Per questo anche quest’anno, in maniera semplice e discreta come è nel nostro stile, vogliamo condividere con quanti lo vorranno questo importante appuntamento“.

Una nota curiosa: non tutti sanno che nell’ottobre del 2015 Patch Adams, il grande sostenitore della clownterapia, reso celebre dal film con Robin Williams scelse di visitare proprio questa struttura dei Castelli nel suo tour italiano rimanendo profondamente colpito dall’atmosfera che si respirava” ci tiene a ricordare la dottoressa Bordin. L’Unità di Cure Palliative di Grottaferrata ha 5 posti letto in hospice residenziale, e segue 20 pazienti a domicilio, con visite dell’infermiere di riferimento, del medico palliativista, con l’intervento della fisioterapista ed il supporto della psicologa quando opportuno, ed una reperibilità medica h24.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*