I Carabinieri di Frascati sempre in azione contro lo spaccio

Una mirata attività antidroga eseguita dai Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca ha portato all’arresto di due cittadini romani, un 30enne e una 37enne, entrambi nullafacenti e con precedenti.

frascati drogaIn via dell’Archeologia, i Carabinieri hanno notato il 30enne cedere dosi di cocaina ad un giovane dopo averla prelevata da un tubo discendente dell’acqua piovana di un stabile. Scattato l’intervento dei militari, il pusher è stato bloccato mentre l’acquirente è stato identificato e segnalato alla Prefettura quale assuntore. All’interno del discendente, i Carabinieri hanno recuperato e sequestrato altre dosi di cocaina, unitamente al denaro contante, 650 euro, provento dello spaccio trovati nelle tasche dell’arrestato. Il 30enne è stato portato in caserma e dovrà rispondere di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Gli stessi Carabinieri hanno poi individuato un’abitazione, in Largo Ferruccio Mengaroni, dove avevano avuto sentore che si potesse trovare una sostanziosa parte della droga destinata alla piazza di spaccio del quartiere. Il blitz eseguito ha permesso di identificare e fermare la donna 37enne e di rinvenire, occultati in un mobile, circa 5 kg di droga: 46 panetti di hashish e una busta in cellophane contenente cocaina. Sequestrato lo stupefacente, la donna è stata arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, e portata in caserma in attesa del rito direttissimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*