Stefano Pennacchi (SPV) “Voucher dimostrazione d’incapacità del governo”

A pochi giorni dalla conclusione del dibattito pubblico tenutosi al Dopo Lavoro Ferroviario sui “nuovi” Voucher, che ha visto confrontarsi alcune figure politiche come: Riccardo Agostini-Consigliere Articolo 1-MDP Regione Lazio; Silvia Ioli-Segretaria Generale CGIL Roma Sud-Pomezia-Castelli; Andrea Masala-Segreteria ARCI Roma; Stefano Pennacchi-Consigliere Comunale Sinistra per Velletri, fra questi proprio il Consigliere di Velletri si è espresso in una nota riguardo alla decisione del governo di reintrodurre i voucher, dopo averli cancellati per evitare un altro referendum

Pennacchi VoucherI voucher sono la dimostrazione d’incapacità di questo governo di ripensare una politica dei contratti lavorativi. Il gioco perverso per evitare il referendum, che dimostra la paura di passare dalle urne memore della sconfitta del 4 dicembre sulla Costituzione. L’obiettivo deve essere quello di ridare una nuovo prospettiva sul lavoro e sui diritti“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*